WWW Wednesday #009

Buonasera Visionari!

Oggi, come di consueto (come se non avessi ripreso a scrivere da solo una settimana…), è il giorno del “test della triplice w”, ovvero le nostre letture passate, presenti e future!

Queste sono le mie. Se vi va scrivetemi le vostre, che uno spunto per aprire i nostri orizzonti a un nuovo libro può nascere nei modi più disparati!

Continua a leggere

Teaser Tuesday #002 -“Falso in bilancia”

Buonasera Visionari!

Martedì è il giorno del Teaser Tuesday! Il tipo di articoli che fa venire più “appetito” e ci porta ad essere compratori seriali di libri.

Dite la verità: quanti ne avete scoperti e acquistati leggendo gli estratti proposti dai bookblogger che le recensioni?

Io cercherò di invogliarvi con tre passaggi da “Falso in bilancia – Storia di una donna che preferisce entrare in una pasticceria che in una taglia 40” di Selvaggia Lucarelli.

(… Non credo la scrittrice abbia bisogno di presentazioni, ma in caso vi ho collegato Wikipedia e IBS per il libro…)

Continua a leggere

Recensione (?) librosa – “Milk and honey” e “The sun and her flowers” di Rupi Kaur

Buonasera Visionari, e buon lunedì!

Mi sono lambiccata il cervello per l’intero weekend, cercando di trovare un argomento che facesse il paio con la “m” di “Monday”… Non ci sono riuscita.

Sconfitta, ho deciso che i post del lunedì saranno dedicati alle recensioni dei libri: mi pare un ottimo motivo per leggerne almeno uno (si spera bello) a settimana, e dopotutto non ho forse aperto il blog proprio per pubblicare recensioni (o stroncamenti)?

Tuttavia, proprio questa volta non ho assolto il mio compito, quindi i due (!) libri di cui vi parlerò non saranno proprio nuovissimi (li ho letti lo scorso anno).
Desideravo tanto consigliarveli e questa mi pare l’occasione adatta… anche se non sono esattamente il mio genere preferito.

Ne avrete sentito parlare tantissimo, ma vi presento lo stesso “Milk and honey” e e”The sun and her flowers” di Rupi Kaur!

Continua a leggere

WWW Wednesday #008

Buonasera Visionari e buon settembre!

Ho deciso di riprendere questo blog nel mio terzo mese preferito (dopo dicembre – per il Natale – e giugno – per il compleanno) perché è perfetto per ricominciare a leggere.
Non che mi sia fermata nei caldi mesi estivi, ma volete mettere sudare rinchiuse in casa, con un libro tra le mani, contro ascoltare la sottile pioggerella settembrina (in casa, con un libro tra le mani), magari con un gatto che ronfa ai vostri piedi, un plaid e un tè caldo?
Non c’è paragone.

(Senza contare che in questo mese le CE iniziano a pubblicare le novità!)

Per rimettermi in carreggiata ho deciso di pubblicare qualcosa di relativo al mercoledì… tipo il WWW Wednesday!
Eviterò però di riprendere dall’ultimo, altrimenti che listone! Vi parlerò solo degli ultimissimi libri.

Continua a leggere

Recensione librosa – “Cose che non voglio dimenticare” di Lara Avery

Buongiorno Visionari e buon aprile!

Quest’oggi vi porto la recensione di un libro che ha scalato la classifica del mio cuore. Una vicenda terribilmente reale che si è insediata tra i fantasy della mia top ten e che ho già eletto a personale migliore lettura del 2018.

*Sono un po’ in hype perché da tempo volevo farvi questa recensione e solo adesso la mia Musa ha deciso di coadiuvarmi nell’impresa…*

Vi presento “Cose che non voglio dimenticare” di Lara Avery. Continua a leggere

WWW Wednesday #007

Buonasera Visionari!

Per non lasciarvi troppo soli vi ragguaglio sulle mie ultime letture, che non sempre recensisco, dannata musa ispiratrice!

29498130_10214283691757805_8609120056292409344_o.jpg
Mi sono autorubata lo scatto da Instagram!

What did you recently finish reading? – Cosa hai appena finito di leggere?
Ho terminato il meraviglioso “Cose che non voglio dimenticare” di Lara Avery.
Ho singhiozzato a lungo quando l’ho lasciato andare, e ve ne parlerò assolutamente!!

What are you currently reading? – Che cosa stai leggendo?
“Non ho tempo per amarti” di Anna Premoli.
La NewtonCompton ne aveva fatto il titolo di punta a gennaio, così mi sono lasciata convincere e ho comprato l’ebook.
Ammetto che è pieno di cliché, ma che la situazione della protagonista mi rispecchia alquanto.

What do you think you’ll read next? – Cosa pensi leggerai in seguito?
Penso di ritornare al cartaceo con “Carve the Mark” della Roth, anche se mi attira molto anche “Distorted Fables” di Deborah Simeone che ho da tempo e dorme nel mio lettore ebook…

Avete letto qualcuno di questi titoli? Cosa mi consigliate?

Al prossimo post!

Recensione librosa – “Notte buia, niente stelle” di Stephen King

Buongiorno Visionari, e buon inizio settimana!

Siete mai riusciti a non leggere un autore?
Non dico intenzionalmente, sia chiaro.
Ma che c’è questo scrittore, che da quello che sentite potrebbe pure piacervi da impazzire, che non avete mai avuto occasione di avvicinare …

Bene, se vi siete mai trovati in questa situazione, capirete i miei sentimenti a inizio anno nei confronti del Re: Stephen King!
Nonostante avessi visto più volte le sue opere in libreria (e in camera dei miei cugini, grandi fan) non ero mai riuscita ad affrontare una sua opera, se si eccettua “Nell’erba alta” – steso però a quattro mani con Joe Hill.*

Fino al 3 gennaio 2018.

Quel giorno ho avuto l’opportunità di scegliere tra alcuni titoli, ma, insoddisfatta dalla mole dei romanzi (volevo qualcosa di veloce) mi sono diretta su “Notte buia, niente stelle”, una raccolta di racconti. Il pensiero predominante è stato “Male che va, se fanno schifo o troppa paura, li centellino uno a uno mentre leggo altri libri”.

Continua a leggere

Recensione librosa (mini) – “#CIOLLANSIA – Il Libro Nero del Disagio” di Andrea Cerrone

Mi sono alzato. Per oggi direi che ho già fatto abbastanza.

Buongiorno Visionari!

Scusate l’assenza prolungata, ma sono stata risucchiata da un vortice chiamato “Lucca Comics&Games”.
Se non sapete di cosa sto parlando … beati voi.
Se invece lo sapete, vi prego di consigliarmi un gruppo di sostegno, che il ritorno è sempre caratterizzato da tristezza profonda e duratura (quella che non mi ha permesso di scrivervi fino ad oggi perché la mente è ancora impegnata a pensare ai bei giorni andati…)

Per non incorrere in pensieri lugubri, ho pensato di distrarmi con una lettura che non avrei mai preso in considerazione se non avessi visto un post  di Alessia Gazzola (allego foto)…

22448233_1682400351792777_3166203965654599340_n
It’s love at first sight!

Continua a leggere

Recensione librosa – “Angelology” di Danielle Trussoni

Buonasera Visionari!

Negli ultimi post vi ho tediato abbastanza con “Angelology” … Sarà il caso che scriva la recensione?

Ecco pronti la copertina, i dati,  la trama, e cosa ne penso!

davTitolo: Angelology
Autore: Danielle Trussoni
Editore: Nord
Prezzo: € 1,99 (giorno di sconti su IBS!)

Trama: Milton, Stato di New York. La giovane suor Evangeline, in una delle sue consuete giornate di lavoro presso l’archivio del Convento di St. Rose, riceve una misteriosa lettera, firmata V.A.Varlaine. Il testo contiene una particolare richiesta: la consultazione di uno scambio epistolare che sarebbe intercorso, negli anni 1943-44, tra l’ereditiera e mecenate Abigail Aldrich Rockfeller, e madre Innocenta, badessa del St. Rose. Oltre alla singolarità della richiesta, suor Evangeline viene colpita da un’altra strana coincidenza, la data riportata è la stessa a cui è legato un evento importante per il convento, un fatto tanto rilevante da aver segnato la storia dell’Ordine.
Incuriosita la suora inizia a ricercare le prove di tale scambio epistolare. Le lettere narrano di una misteriosa spedizione nella Gola del diavolo. La caverna, posta in territorio bulgaro, sarebbe, secondo la leggenda, l’ingresso nel mondo sotterraneo dove Orfeo scese per salvare Euridice. La missione nel luogo, la cui oscurità è evocata dal nome stesso, avrebbe a sua volta portato al ritrovamento di un corpo, conservatosi per anni in perfette condizioni, quello di un angelo.
Ma chi può aver interesse a compiere indagini intorno a simili eventi? Per quale motivo Varlaine sta ricercando prove sui contatti tra Abigail Rockfeller e il convento di St. Rose?
Tra lettere, libri e oggetti scomparsi, la giovane suor Evangeline si troverà trascinata nel cuore di una battaglia secolare, quella tra bene e male. Una lotta contro i Nefilim, creature a metà tra angeli e esseri umani, malvagi e vendicativi. Nella loro malvagità risiedono i mali del genere umano, su di loro grava la maledizione divina, segno di disapprovazione verso i loro rapporti misti.
(trama tratta da IBS, dove volendo troverete tutte le edizioni del libro)

Continua a leggere