Angeli sul vetro

Buongiorno Visionari e buon venerdì!

Oggi ho per voi un’altra poesia datata 2008: ero abbastanza in fissa con Montale, e tra la mia scorza del mondo e il suo velo che si strappa sta a voi decidere qual è il più pessimista…

“Camminiamo in questa vita

Come angeli sul vetro

Un fragore si avvicina

Tintinna sotto i piedi

La sottile scorza del mondo

Un rombo che sconquassa

Ferisce il nostro corpo

Il vetro che si rompe

Crollo di certezze

Sangue che colora

La tenebra oscura”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...