Tag tag tag tag me! I wanna be tagged! – Abitudini di bellezza tag

Buongiorno Visionari!

Quest’oggi affronto insieme a voi un tag per cui sono stata nominata più di un mese fa da Bellezza in the City .

*profonda vergogna per il ritardo – il titolo della canzone mi pare appropriato*

Le regole da seguire sono pressappoco le stesse di ogni tag, eccole!

  • Riportare l’immagine del tag
  • Ringraziare chi ci ha nominati (già fatto) e citare da chi è partito il tag (Alessia di I love capelli ricci)
  • Riportare la propria beauty routine relativa alle categorie sopra citate. Oltre a mostrare i prodotti che si stanno utilizzando in questo periodo, si possono inserire tutti quegli elementi (ricette fai da te, pratiche particolari come bere una tisana ogni sera, meditazione, ecc.) che rientrano pienamente nelle proprie abitudini di bellezza.
  • Taggare 7 blog e comunicare la nomina.

 

abitudini-di-bellezza-tag

 

Ammetto di non avere delle “beauty routine” perché sono molto disposta a cambiare creme, bagnoschiuma, shampoo etc. visto che vado a profumazioni. Di solito però uso prodotti Bottega Verde (“che tanto verde non è” come dice una mia amica) e a volte cambio prodotti anche secondo la stagione…

 

CAPELLI

 Sono nata con la fortuna di avere dei capelli liscio spaghetto, ma con la pubertà la mia chioma è diventata riccia: una tortura (per me) abituata a vedermi sempre con i capelli ordinati e al loro posto! Un lisciante normale mi dura sì e no un mese, quindi ho optato per uno “brasiliano”: si ottiene incelofanando la testa del povero malcapitato – in questo caso me – e lasciando riposare da un quarto d’ora a 30 minuti.

WP_20150804_16_03_25_Selfie[1].jpg

Di lì in poi, per almeno sei mesi – tutto dipende dalla velocità di ricrescita – si esce coi capelli lisci spaghetto da qualsiasi situazione: sia l’acquazzone che ti prende all’improvviso che la nuotata in piscina o al mare.

Tuttavia, per rendere più facile l’operazione di stiraggio e non dover ricorrere a una piastra (di solito non serve, ma non si sa mai…) utilizzo i prodotti Kerastase forniti dalla mia parrucchiera di fiducia una volta a settimana, mentre per il dopo piscina mi do allo shampoo e balsamo all’olio di semi di lino di Bottega Verde

Deterge con dolcezza e nutre con efficacia i capelli, che ritrovano dopo ogni lavaggio extra splendore, morbidezza e vitalità. L’olio di semi di Lino e le proteine vegetali sono indicati per ridonare corpo e nutrimento ai capelli secchi. (qui lo shampoo e qui il balsamo).

Purtroppo penso che cambierò ben presto trattamento, però: n’è possibile che ogni volta la boccetta dello shampoo ha il tappo difettoso che si rompe e il balsamo sembra pieno anche quando non c’è più una goccia di prodotto!!

 

VISO

Ogni mattina e sera vado di crema, sempre di BV. Ne ho provate diverse, ma la mia preferita rimane la Natural Lift (qui trovate quella per il giorno, qui quella per la notte) anche se al momento ne sto usando una al Riso Venere

WP_20160414_002[1].jpg
Figura gigantesca perché non me ne va di rimpicciolirla.
Un trattamento idratante, realizzato con uno speciale cocktail di principi funzionali vegetali e di derivati dal riso, tra cui spicca il Gamma orizanolo, l’estratto di Riso Venere bio, ricco in polifenoli e minerali, e l’olio e la cera di Riso, emollienti. Ne risulta una formula ottimale per restituire alla pelle tutto quello di cui ha bisogno per mantenersi giovane e fresca nel tempo. Già dopo le prime applicazioni le rughe e i segni di stanchezza sembrano attenuati, il viso appare più luminoso e disteso, la pelle più morbida e setosa. 
Sceglilo se vuoi un prodotto senza parabeni, siliconi e coloranti.
Formulata con un’elevata percentuale di derivati vegetali

Io rughe ancora non ne ho, ma è vero che rende la pelle più setosa. Dopo ogni applicazione me la carezzo continuamente xD

Per detergere la pelle mi affido a White Sublime di… e che ve lo dico a fa, sempre la stessa marca è!

 WP_20160414_005[1].jpg

Gel fresco e delicato che rimuove impurità, libera i pori e deterge con efficacia la pelle del viso. Contiene ALPAFLOR®Gigawhite e Liquirizia che possiedono attività schiarente. La texture in gel dona istantanea sensazione di freschezza e vitalità ritrovata. Utilizzato tutti i giorni, mattino e sera, regala una pelle perfettamente detersa e radiosa, … per un incarnato perfetto ad ogni età.

Personalmente lo adoro, anche se penso sia una delle cose più nocive di BV. L’attività schiarente è perfetta per me, che ho l’incarnato più pallido che io conosca (la gente che mi vede poco spesso pensa che io stia male)…

Tonico e latte idratante ve li abbuono perché li cambio a seconda dell’umore, e maschere idem.

 

CORPO

Per il corpo sono la negligenza fatta persona. Non applico creme, lo scrub lo faccio una volta al mese (se mi ricordo) etc. etc. È accaduto che mi applicassi, ma la mia attenzione viene catturata per un mese poi… Adieu!

Di solito quindi ci pensa la mia estetista, che almeno una volta ogni tre mesi mi fa “Claudia, è tanto che non ci facciamo uno scrub…” (è successo proprio oggi, tra l’altro).

 

Dovrei aver finito. Non nomino nessuno, ma se leggete questo post, sentitevi chiamate in causa!!

Annunci

4 thoughts on “Tag tag tag tag me! I wanna be tagged! – Abitudini di bellezza tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...